Outrun trip

La pixelart sulla quale è incentrato questo articolo, devo dire la verità, è piuttosto vecchia. Dovrebbe risalire al 15 Aprile del 2007, ma non ne sono certo. In ogni caso il periodo è sempre quello.

La considero come il mio primo pezzo, nonostante il mio vero primo pezzo sia Saggio di danza per un mostro senza età per il quale ho scritto un articolo. E’ di conseguenza anche il primo pezzo che ho aggiunto alla mia gallery su pixeljoint.

outrun-trip10

In realtà la storia dietro di esso è piuttosto interessante (almeno per me). Ero in terza superiore quando si è improvvisamente manifestato un boom degli “amanti di grafica”… per così dire, perché in realtà la loro idea di grafica non andava oltre la classica sign da forum. E a dire il vero il loro browser non andava oltre il classico forum di forumcommunity/forumfree. Bene, nonostante a pelo odiassi questo tipo di cose, mi misi a ricoprire il ruolo di giudice in uno di questi forum (tutti uguali) e ben presto mi logorai le palle. Nonostante tutto quando i miei compagni di classe decisero di fare un forum su forumfree (lo dico ora perché non credo di poter trovare momenti più opportuni: è come pisciare in un mare di piscio) entrai a farne parte anche io.

Proposi la mia arte (pixellavo senza impegno già da qualche tempo, perché necessitavo di modificare le risorse grafiche di RPGMaker 2k) con questo piccolo pezzo che nonostante tutto ricevette pareri positivi. Era lo stupendo periodo di Outrun 2006 coast 2 coast, gioco che mi ha quasi completamente cambiato la vita grazie ai suoi paesaggi ispiratori che la mia anima desiderava tanto divorare. Mio pensiero ricorrente era quello di poter fare un viaggio rilassante tra le meraviglie del mondo con i miei amici, ed è così che pixellai Outrun trip.

car_anim

trip_anim

Se sto parlando di questo pezzo è soltanto perché riguardandolo ho notato il passo avanti che ho fatto in questi anni, ed è per questo che ho deciso (già da qualche giorno a dire il vero) di rifarlo da zero. Ma del remake ne parlerò nel prossimo articolo, quindi per ora godetevi questa scadente arte e restate connessi!

1 Response to “Outrun trip”


Leave a Reply